Macedonia e dintorni

May 20, 2015  •  Leave a Comment

Alla ricerca di nuove destinazioni questa volta ho deciso di esplorare i Balcani sud occidentali : principalmente Macedonia con puntate in Kosovo, Albania e Grecia .

Tanti posti, tanti incontri, tante foto ... di seguito il consueto diario attraverso le immagini scattate con lo smartphone e pubblicate su Instagram .

 

 

CONSIGLI PER UN VIAGGIO FAI DA TE

 

Il mio itinerario : Milano/BGY - Skopje in aereo, noleggio auto, 2 notti a Skopje (MK), 1 notte a Prizren (KOSOVO), 2 notti a Ohrid (MK) con escursione serale a Pogradec (AL), giro intorno ai laghi Prespa attraverso Macedonia, Albania e Grecia, 1 notte a Psarades (GR), rientro in Macedonia attraverso Bitola e Prilep (1 notte), ritorno a Skopje e volo per Milano/BGY .

 

Documenti : basta la carta d'identità, salvo che per il Kosovo dove è richiesto il passaporto . Attenzione : il timbro alla frontiera del Kosovo vi impedirà di usare quel passaporto per entrare in Serbia ( dove comunque è sufficiente la carta d'identità ) ; se la cosa dovesse rappresentare un problema si puo' chiedere di apporre il timbro su un foglio a parte .

 

Assicurazione : quando si viaggia all'estero, soprattutto fuori dalla comunità europea, conviene sempre stipulare una assicurazione sanitaria . Io in genere mi affido a ERV ITALIA : in questo caso con poco piu' di 20 euro ho coperto anche il bagaglio . Ovviamente ci sono delle limitazioni che potere leggere sul sito .

 

Volo : io ho usato il volo diretto Wizzair da Bergamo a Skopje, meno di 2 ore e prezzi contenuti . In alternativa c'e' anche un volo Alitalia da Roma.

 

Auto : il mio itinerario prevedeva di uscire dai confini macedoni e con le principali società di autonoleggio cio' non era possibile . Ho quindi trovato un noleggiatore locale ( Interways ) che con soli 30 euro extra mi ha rilasciato la carta verde valida in tutti i paesi confinanti . Il personale in aeroporto si è dimostrato molto corretto e con soli 2 euro al giorno mi è stato fornito anche un navigatore GPS Garmin con dettagliate mappe locali, assolutamente indispensabili .

 

Pernottamenti : come sempre ho prenotato tutte le sistemazioni con Booking . I parametri di ricerca che ho utilizzato sono stati la vicinanza al centro storico delle varie località, la presenza di un parcheggio riservato ( fondamentale e non semplice da trovare se si vuole stare nei vicoli delle città vecchie ), il wifi gratuito, una buona valutazione complessiva ed un prezzo contenuto ( ho speso dai 15 ai 40 euro a notte per camere con bagno e colazione ) . Se volete seguire le mie orme (!) consiglio : Hotel De Koka a Skopje, Hotel Centrum a Prizren (KOS), Villa Mesokastro a Ohrid, Guesthouse Syntrofia a Psarades (GR), Pensione Preza a Prilep .

 

Lingua : nelle strutture turistiche è spesso compreso e parlato l'inglese, specie nei centri principali ( Skopje, Ohrid ) . In tutte le altre situazioni le lingue parlate sono macedone, albanese, serbo, greco ... e qualche volta italiano ( molte persone hanno lavorato o sono stati da parenti nel nostro paese, specie tra coloro che sono di etnia albanese ) .

 

Soldi : portarsi degli euro in contanti conviene, in Kosovo oltretutto è la valuta nazionale cosi' come in Grecia . In Macedonia si usano i dinari ( circa 60 dinari per 1 euro ) : è possibile prelevarli nei numerosi ATM che si trovano appena arrivati a Skopje, anche in aeroporto . Consiglio di non prelevare somme elevate perchè poi è davvero difficile spenderli ! Un pranzo / cena costa tra i 5 ed i 10 euro ma mangiando un panino o il kebab locale ( polpettine ) con bevanda e contorno si spendono anche 2,50 / 3 euro . La benzina costa circa 1.10 euro al litro ( verde ) . Le carte di credito sono accettate solo nelle strutture principali . I caselli presenti sulle poche autostrade macedoni accettano dinari, euro e carte di credito .

 

Sicurezza : durante la mia permanenza, pur avventurandomi in zone non propriamente turistiche, non sono mai stato infastidito ne mi è capitato di assistere ad episodi spiacevoli . Ovviamente non bisogna mai venir meno alla normale cautela ma sicuramente si rischia di piu' in Italia . Diverso il discorso riguardo alle tensioni etniche presenti nell'area : prima di partire consiglio sempre di controllare il sito Viaggiare Sicuri per conoscere eventuali avvisi di sicurezza .

 

Controlli doganali : ho passato 7 frontiere in 8 giorni per un totale di 14 controlli ... In linea di massima basta andare piano, fermarsi agli stop, restare tranquilli anche durante le eventuali lunghe attese e non ci sono problemi . Tenete sempre a portata di mano, oltre ovviamente al passaporto, i documenti dell'auto che vi ha dato il noleggiatore ed il contratto di noleggio dal quale risulti l'autorizzazione ad uscire dalla Macedonia . In qualche caso i doganieri vorranno ispezionare il bagaglio o conoscere il vostro itinerario ma sempre in maniera gentile .

 

Telefono : avere uno smartphone collegato ad internet quando si viaggia da soli è utilissimo, in Macedonia la soluzione migliore è acquistare una SIM locale . Appena arrivati a Skopje basta andare nel centro commerciale accanto alla piazza principale per trovare i negozi dei principali operatori, aperti anche alla sera : portatevi passaporto e dinari/carta di credito ed in 10 minuti avrete il vostro numero prepagato . Io ho scelto un pacchetto prepagato di ONE : con circa 4 euro avrete 2GB di traffico dati da usare entro un mese, la copertura è buona in tutto il paese . Per le telefonate potrete usare un qualsiasi servizio VOIP ( Whatsapp ad esempio, io mi trovo bene con WiiCall per Android ) : direttamente dal 3G di ONE nelle città o attraverso il WiFi degli alberghi se vi trovate un po' fuori mano .

 

Qui la gallery completa .

 


Comments

No comments posted.
Loading...

Archive
January February (2) March (1) April May June (1) July August September October (1) November December
January February March April May June July August September October (3) November December (1)
January (1) February March (1) April May (1) June July August September (1) October November (1) December
January February March (1) April May June (1) July August September October (1) November December
January February (1) March April (1) May June (1) July (1) August September October November December